il museo del Louvre a Parigi...

pagine dell' articolo:

pic pointerPercorso da mezza giornata


Se hai a disposizione ancora più tempo ti consiglio alcune opere dell' ala Richelieu, quella che confina con la rue de Rivoli, un po' meno frequentata rispetto alle altre due.
Qui sono esposte anche opere di pittori fiamminghi, tedeschi, russi e scandinavi.
Puoi muoverti tra le tre ale del museo percorrendo i corridoi, oppure tornando verso la Hall Napoleon, sotto la piramide, e poi proseguendo verso le altre ale, ben identificate.
Potrai spostarti tra i quattro livelli di quest' ala usando gli ascensori.

Al livello del mezzanino (-1) trovi dei cortili interni, molto luminosi, con copertura in vetro.
altNella sala A trovi trale tante sculture anche i Cavalli di Marly, di Guillaume Coustou, il gruppo scultoreo in marmo di Carrara, di metà '700. wikipedia
Erano collocati all' ingresso del castello di Marly.

Al livello 0:
altCodice di Hammurabi, la stele in basalto, datata 1750 a.C. circa. Sala 3, nella ricca sezione delle Arti della Mesopotamia. wikipedia
E' il simbolo e la chiave di lettura della civiltà mesopotamica, con le sue 282 leggi più antiche del mondo.

Al 1° piano :
altappartamenti di Napoleone III, o più precisamente la residenza del Ministro dell'imperatore, quando Napoleone III spostò la sua residenza al palazzo delle Tuileries, distrutto in un incendio (quadro Orsay) durante la Comune del 1871.
Sono visitabili alcune delle stanze: il grande salone, due sale da pranzo e i salottini per ricevimento. E' evidente lo sfarzo degli ambienti, degli arredi e dei decori di quel periodo eclettico di metà '800 che anche Garnier (l' architetto dell' Opera) definì "stile Napoleone III". Approfondimenti: laparigidimariaantonietta.blogspot.it

Al 2° piano:
altLa Merlettaia dell' olandese Jan Vermeer, dipinto a olio su tela (23,9x20,5 cm) datato 1669. Sala 38. wikipedia
Una scena quotidiana, di una casa olandese, che ha ispirato le correnti impressioniste. Renoir lo considerava il più bel dipinto del mondo.
Un quadretto piccolo, una donna semplice, quasi insignificante, posto quasi dalla parte opposta del museo rispetto alla Gioconda, in una stanza piccola e poco frequentata, ma come la Gioconda è altrettanto enigmatico. Cerca di non perderlo.

altRitratto Luigi XIV, Sala 34. wikipedia
Se ti incuriosisce il costume del Re Sole, salito al trono già all' età di 5 anni.

altRitratto di Gabrielle d'Estrée et sa soeur. olio su tavola, datato fine '500. Sala 10. wikipedia
Ritrae  Gabrielle, che era l'amante di Enrico IV, con la sorella, duchessa di Villars, nel bagno. La fattura è piuttosto mediocre, ma incuriosisce il gesto.

altLa Madonna del Cancelliere Rolin di Jan van Eyck, un dipinto olio su tavola di 66x62 cm, databile 1435. Sala 5. wikipedia
Colpisce la ricchezza di dettagli dei personaggi e dell' ambientazione in un quadro così piccolo.

 

pic pointerTermina così anche il percorso da mezza giornata. Diciamo che puoi affermare di aver "visto il Louvre".

 

Se questo articolo ti è piaciuto...







se ti piace...metti mi piace...



Questo sito fa uso dei cookies, anche di terze parti. Navigando accetti la policy.